Stagionalità degli alimenti: Autunno

autunno stagioni arcimboldiCapita ormai spesso di dimenticarsi della stagionalità degli alimenti che la natura ci offre. Io per ricordare faccio appello alla memoria. Rievoco momenti della vita ingenua ed ignara, come quella dei bambini, per ricordare cosa si raccoglie nell’orto, nel giardino, nei boschi, cosa si pianta o si semina, e in che periodo dell’anno. E’ importante rispettare la stagionalità degli alimenti. Essa è garanzia di freschezza e il prodotto conserva le sue proprietà nutrizionali. Tuttavia vi sono alimenti di cui non possiamo fare a meno tutto l’anno e quindi si trovano sempre, e sono: le patate, le mele, le pere,  le carote, il sedano, le banane.
L’autunno è la stagione di passaggio, dal caldo soffocante dell’estate al freddo intenso dell’inverno. Forse dal punto di vista metereologico non è più una stagione così ben definita, vedi le abbondanti piogge che ogni anno sorprendono le città. Ma in natura i colori sono sorprendenti e le tonalità calde delle foglie, che ricordano l’estate, si ritrovano nei prodotti della terra giunti a maturazione come i cachi, gli agrumi, le castagne, le zucche. Anche l’inverno vuole la sua parte e così ci sono ortaggi associabili alla stagione fredda, grazie alla loro resistenza alle basse temperature, come i diversi tipi di cavoli e broccoli, le rape, i radicchi.

STAGIONALITA’ – Autunno

ORTAGGI

SETTEMBRE: Barbabietola da orto, Bietole, Broccoli, Carote, Cavoli, Cetrioli, Cicorie, Cipolle, Fagioli, Fagiolini, Finocchi, Indivia, Lattuga, Melanzane, Patate, Peperoni, Pomodori, Radicchi, Ravanelli, Rucola, Scalogno, Sedani, Spinaci, Zucche, Zucchine.

OTTOBRE: Barbabietola da orto, Bietole, Broccoli, Carciofi, Cardi, Cavolfiori, Cavoli, Cicorie, Fagioli, Fagiolini, Finocchi, Insalate, Porri, Radicchi, Rape, Ravanelli, Sedani, Sedani rapa, Spinaci, Zucche.

NOVEMBRE: Barbabietola da orto, Bietole, Broccoli, Carciofi, Cardi, Cavolfiori, Cavoli, Cicoria, Finocchi, Indivia, Lattuga, Porri, Radicchio, Rape, Sedani, Sedani rapa, Spinaci, Zucche.

DICEMBRE: Barbabietole da orto, Bietole, Broccoli, Carciofi, Cardi, Cavolfiori, Cavoli, Cicoria, Finocchi, Indivia, Porri, Radicchio, Rape, Sedani, Sedani rapa, Spinaci, Zucche.

FRUTTA

SETTEMBRE: Angurie, Fichi, Fichi d’India, Lamponi, Limoni, Mandorle, Mele, Meloni, Mirtilli, Nocciole, More, Pere, Pesche, Pesche noci, Susine, Uva.

OTTOBRE: Arance, Cachi, Castagne, Cedri, Clementine, Fichi, Fichi d’India, Limoni, Mele, Melagrane, Noci, Pere, Susine, Uva.

NOVEMBRE: Arance, Cachi, Castagne, Cedri, Clementine, Kiwi, Limoni, Mandaranci, Melagrane, Noci, Pompelmi, Uva.

DICEMBRE: Arance, Cedri, Clementine, Kiwi, Limoni, Mandaranci, Mandarini, Pompelmi, Uva.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AIUTA IL CUCCHIAIO VERDE A CRESCERE