Torta ricotta e cachi

torta ricotta cachi ricettaTorta ricotta e cachi è una ricetta dolce per occasioni speciali, come le feste natalizie. E’ un’ottima scusa per usare i dolci e nutrienti cachi.
La ricetta richiede un po’ di tempo e organizzazione. Sono richieste della pasta frolla e della pasta sfoglia. La prima è semplice e veloce da realizzare, oltretutto si può tenere in frigo mentre pesate gli ingredienti e preparate il composto che farcirà la torta. Lo stesso non si può dire per la pasta sfoglia, che probabilmente farete prima a comperare. Confrontate gli ingredienti delle varie marche, prima di acquistarla.
Acquistate indifferentemente ricotta vaccina o di pecora. Se siete intolleranti al latte o vi piace il gusto deciso della ricotta di capra, potete usarla come alternativa.
La torta ricotta e cachi è eccezionale servita il pomeriggio, magari con una tazza di tè verde non zuccherato.[banner align=”alignnone”]

Ricetta Torta ricotta e cachi Dolce

STAGIONALITA’: autunno, inverno
PREPARAZIONE: 60 minuti
COTTURA: 40 minuti
DIFFICOLTA’: media

Ingredienti per 4 persone

380 gi di ricotta
50 g di zucchero semolato
un uovo e un tuorlo
45 g di maizena
1 dl di panna
200 g di pasta frolla
2 cachi
230 g di pasta sfoglia
zucchero a velo

PREPARAZIONE

  1. Mescolate la ricotta con lo zucchero. Incorporatevi l’uovo intero e il tuorlo leggermente sbattuti. Aggiungete la maizena e la panna fresca.[banner align=”alignnone”]
  2. Stendete la pasta frolla che avete precedentemente preparato e tenuto in frigo. Prendete una teglia rettangolare lunga minimo 25 cm, o una teglia circolare di media misura, imburratela o foderatela con la carta forno e adagiatevi delicatamente la pasta frolla, tenendo un centimetro di bordo per lato.
  3. Versatevi metà del composto di ricotta e livellatelo con la lama di un coltello.
  4. Ricavate la polpa dei cachi e mettetela in una ciotola. Prendetene poca alla volta e distribuitela sopra lo strato di ricotta. Versate sopra il restante composto cremoso.
  5. Coprite il tutto con la pasta sfoglia, stesa. Cercate di far aderire questa pasta con la frolla, pizzicando insieme i bordi e unendoli formando come un cordoncino.
  6. Con un coltello affilato praticate dei tagli in diagonale sulla superficie della torta, poi infornatela in forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti.
  7. Servite il dolce tiepido o a temperatura ambiente, cosparso con un cucchiaino di zucchero a velo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AIUTA IL CUCCHIAIO VERDE A CRESCERE