Rape e patate

patate e rape ricettaDifficile immaginare la bontà di un semplice contorno di rape e patate. Eppure l’abbinamento è eccezionale. In questa ricetta si propongono rape e patate lessate e poi condite con un modesto intingolo. Tuttavia l’accoppiata rende bene anche saltata in padella con qualche spicchio d’aglio oppure scalogno tritato.
Per questa ricetta le rape e le patate potete cuocerle anche a vapore. Ciò che è importante è cuocerle al punto giusto. Ed aspettare che si intiepidiscano-raffreddino, per tagliarle agevolmente a fettine. Questo contorno si può preparare con successo nei mesi freddi.
Per quel che riguarda i due ingredienti principali conviene scegliere patate a pasta gialla o patate che tengano bene la cottura. Invece per le rape viene concesso libero arbitrio. Quindi vanno bene rape di ogni colore. Nella ricetta si utilizzano le rape rosse, fresche, non precotte e confezionate sottovuoto. Esistono molte varietà di rapa, anche ibride. Forse fresche son difficili da reperire negli esercizi commerciali, ma come gusto soddisfano maggiormente. Se le rape sono provviste di foglie, non gettate quest’ultime. Potete lessarle e assemblarle a questa ricetta. Oppure mangiarle a parte, aggiungerle nel minestrone.[banner align=”alignnone”]

Ricetta Rape e patateContorno

STAGIONALITA’: autunno, inverno
PREPARAZIONE: 10 minuti
COTTURA: 20 minuti
DIFFICOLTA’: bassa

Ingredienti per 4 persone

400 g di patate
400 g di rape rosse
2 cucchiai di aceto
un ciuffo di prezzemolo
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Mondate per prima cosa le rape. Si procede togliendo le radici alla base o ciò che ne rimane e tagliando il ciuffetto di foglie, se gli ortaggi ne sono provvisti. Se le rape non sono giovani e vi sembra che abbiano la scorza dura, “coriacea”, pelatele.
  2. Lavate sotto l’acqua corrente rape ripulite e patate. Mettete i due tipi di tubero in due casseruole distinte. Coprite di acqua fredda, versate una presa di sale in ciascuna pentola e cuocete per 20 minuti. Passato il tempo, controllate la cottura di entrambi gli ortaggi con l’ausilio di una forchetta.[banner align=”alignnone”]
  3. Quando le verdure vi sembreranno tenere, scolatele e lasciatele intiepidire.Sbucciate le patate e se necessario, anche le rape. Tagliatele a fette spesse massimo 5 mm.
  4. Scegliete un piatto o una ciotola, e riponetevi all’interno rape e patate.
    Pulite il prezzemolo e tritatelo finemente. Mettetelo quindi in una ciotolina nuova, aggiungetevi l’olio, l’aceto, il sale e il pepe. Sbattete energicamente con la forchetta e versate il condimento sulle verdure.
  5. Servite il contorno quando si sarà raffreddato. Se desiderate, mescolate delicatamente, prima di servire, facendo molta attenzione a non rompere le fettine.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AIUTA IL CUCCHIAIO VERDE A CRESCERE