Pecorino e miele allo zafferano

pecorino miele allo zafferano ricettaEcco un antipasto veloce da preparare ed originale: pecorino e miele allo zafferano. Si sa ormai che i formaggi si possono abbinare a confetture, marmellate e vari tipi di miele a seconda della stagionatura del formaggio. In questa ricetta si ricerca il tocco originale offrendo come accompagnamento del miele millefiori, oppure d’acacia, aromatizzato allo zafferano. Si raccomanda di scegliere lo zafferano in stimmi o in polvere, purchè sia zafferano vero senza aromi artificiali e coloranti. Il formaggio pecorino non dev’essere a lunga stagionatura, oltre i quattro mesi, il cui gusto si riconosce perchè intenso e piccante. La giusta stagionatura del pecorino adottato in questa ricetta è di circa 20 – 60 giorni.
Per la ricetta di pecorino e miele allo zafferano si consiglia il pecorino sardo D.O.P.. Tuttavia il nostro bel paese offre fortunatamente diversi pecorini regionali, sempre riconosciuti, come ad esempio il pecorino siciliano, il quale si presta altrettanto bene per questa ricetta.

Pecorino e miele allo zafferano Ricetta Antipasto

STAGIONALITA’: tutto l’anno
PREPARAZIONE: 5 minuti
COTTURA: 5 minuti
DIFFICOLTA’: Bassa

Ingredienti per 4 persone

50 g di miele millefiori
1/2 bustina di zafferano
1 pezzo di pecorino sardo

PREPARAZIONE

  1. Procediamo nella preparazione del pecorino e miele allo zafferano. Iniziamo dal miele: diluite in mezzo bicchiere d’acqua la mezza bustina di zafferano. Mescolate fino al completo scioglimento della spezia.
  2. Aggiungete il miele, continuando a mescolare. Quando vi sembrerà tutto ben legato, lasciate riposare.
  3. Sistemate il pecorino sardo tagliato a fettine, spesse poco meno di mezzo centimetro, su un foglio di carta da forno leggermente oleata. Fate fondere in forno a 200 °C per 3-4 minuti.
  4. Togliete dal forno le fettine di formaggio, adagiatele su di un piatto, cospargete con un po’ di miele alla zafferano e portate in tavola. Accompagnate il piatto con il miele avanzato, trasferito in una ciotolina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AIUTA IL CUCCHIAIO VERDE A CRESCERE