Insalata di primavera

Insalata di primavera ricettaUn’insalata di primavera è ciò che ci vuole quando si mangia in compagnia. Non solo per condividere un piatto molto salutare, ma anche per sentire le espressioni di stupore e apprezzamento per tanto colore e fantasia in tavola. Prepararsi quest’originale insalata quando si è soli, non potrà mai soddisfare allo stesso modo, a meno che non sia una perfetta giornata di primavera, mite e soleggiata, magari una domenica.
La ricetta di quest’insalata di primavera è semplice da realizzare, ma richiede ingredienti che non si trovano facilmente in commercio, come i fiori eduli o le erbe spontanee. Può quindi essere reinterpretata a piacere, mescolando le foglie giovani e tenere di rucola, insalate e lattughe varie. Anche le foglie giovani degli spinaci sono perfette.
Può essere condita in modo semplice e classico, oppure con il gomasio (sale marino e sesamo) al posto del semplice sale. Si possono preparare delle salse aromatizzate a base di yogurt bianco, anche di capra, e condire l’insalata di primavera.
Valgono ingredienti aggiuntivi come i semi oleosi, ad esempio i semi di girasole, o la frutta secca. Se si vuole arricchire ulteriormente l’insalata, darle vivacità, e considerarla più di un contorno, si possono aggiungere scaglie di formaggio a piacere, purchè sia stagionato.


Insalata di primavera RicettaContorno

STAGIONALITA’: primavera
PREPARAZIONE: 10 minuti
COTTURA: nessuna
DIFFICOLTA’: Bassa

Ingredienti per 2 persone

200 g di misticanza (rucola o rughetta, crescione, valeriana, lattughino, spinaci, tarassaco, pimpinella, porcellana, malva, cicorietta)
una manciata abbondante di fiori commestibili
1 vasetto di yogurt bianco
olio extravergine d’oliva
qualche fogliolina di menta
sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. La realizzazione dell’insalata di primavera non richiede particolari indicazioni. Bisogna comprare o raccogliere all’aperto gli ingredienti principali, ossia le erbette e i fiori. Lavare le foglie verdi con delicatezza, asciugarle e metterle in un’insalatiera capiente.

  2. Preparate la salsina mescolando lo yogurt con due cucchiai di olio extravergine d’oliva, la menta sminuzzata, sale e pepe.
  3. Gocciolate la salsina sull’insalata, quindi ultimate facendo cadere i fiori freschi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AIUTA IL CUCCHIAIO VERDE A CRESCERE