Cioccolatini con cereali

cioccolatini mendiant ricettaQuesti cioccolatini con cereali non si possono chiamare semplicemente così. E’ una mancanza di rispetto nei confronti della tradizione francese. Il loro vero nome, non troppo noto in Italia, è mendiants, ossia mendicanti. Si preparano in vista delle feste natalizie. Sono perfetti serviti con un buon caffè dopo un lauto pasto.
Il nome originale di questi dischetti di cioccolato è strettamente legato agli ordini mendicanti. La rivelazione arriva quando si cerca la ricetta tradizionale. I mendiants venivano guarniti con della frutta secca. Non della frutta secca qualunque, ma bensì con uvetta, nocciole, fichi secchi e mandorle. Ciascun frutto, nutriente e preziosissimo alimento nei tempi passati, fu metaforicamente accostato ad un ordine mendicante. Ad affermarlo fu un monaco agostiniano, André Le Boullanger, durante un sermone nel lontano Seicento. E probabilmente non lo disse come complimento. I Francescani Cappuccini vennero simbolicamente accostati all’uva passa, i Frati Minori Recolletti ai fichi secchi, e l’ordine degli Agostiniani scalzi a delle noccioline vuote.
Circola anche un’altra versione in merito agli ordini mendicanti e la frutta abbinata, legata al colore del saio che richiama il colore del frutto.
Questi cioccolatini o mendiants sono semplicissimi da realizzare. Non sono necessari stampini. E per quanto riguarda la guarnizione, si può seguire la ricetta classica, oppure usare ciò che si ha a disposizione in casa. In questo caso: cereali da colazione, uvetta, noci e nocciole.

Cioccolatini con cereali – Dessert

STAGIONALITA’: tutto l’anno
PREPARAZIONE: 15 minuti
COTTURA: 5 minuti
DIFFICOLTA’: bassa
CALORIE: 85 cal/porzione
REGIONE: Francia

Ingredienti per 30 pezzi

250 g di cioccolato fondente
30 g di uvetta
100 g di cereali
25 g di noci e nocciole sgusciate

PREPARAZIONE

  1. Spezzettate il cioccolato fondente e scioglietene 2 terzi a bagnomaria in una casseruola. Prestate attenzione che il cioccolato non entri in contatto con l’acqua. Incorporate il cioccolato rimasto a quello caldo e mescolate, finchè si sarà sciolto completamente.
  2. Incorporate al cioccolato una parte di frutta secca tritata e i cereali. Mescolate con cura con un cucchiaio di legno.
  3. Foderate una placca con un foglio di carta da forno. Prelevate una cucchiaiata di composto e disponetela sul foglio. Livellate con il dorso del cucchiaio, fino ad ottenere un dischetto di circa 4-5 cm di diametro. Continuate l’operazione fino ad esaurire il composto, stando attenti a distanziare bene i dischetti.
  4. Decorate la superficie con la frutta secca tenuta da parte.
  5. Lasciate che si raffreddino e si solidifichino. Per velocizzare i tempi, potete riporre la placca in frigorifero.
  6. Conservateli in un vaso di vetro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AIUTA IL CUCCHIAIO VERDE A CRESCERE