Bruschette uova e fave

bruschette uova e fave ricettaChi non sognerebbe un antipasto a base di bruschette uova e fave.
Solo per il gioco cromatico questa ricetta meriterebbe un inchino. Un omaggio alla primavera. Ma non vi preoccupate, anche le papille gustative non rimangono deluse. La ricetta è molto semplice: si chiede di preparare una frittatina, o meglio delle uova strapazzate condite con le fave fresche, non troppo cucinate.
Letti bene gli ingredienti, si può affermare che queste bruschette uova e fave sono un bell’antipasto sostanzioso. In occasioni speciali queste bruschette devono esser servite come antipasto, nella quotidianità però, possono essere un perfetto secondo piatto.
Se si vuole alleggerire la ricetta, provare a sostituire la frittatina con le uova sode. Schiacciatele, effetto mimosa, ed accompagnatele alle fave saltate.

Bruschette uova e fave RicettaAntipasto

STAGIONALITA’: primavera, estate
PREPARAZIONE: 20 minuti
COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA’: Bassa

Ingredienti per 4 persone

8 fette di pane casereccio
2 cipollotti
1 spicchio d’aglio
un mazzetto di prezzemolo
400 g di fave fresche
8 uova
olio extravergine d’oliva
8 cucchiai di pecorino grattugiato
sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Per realizzare le bruschette uova e fave partiamo dal pane. Fate dorare sotto il grill le otto fette di pane casereccio.
  2. Tritate finemente i cipollotti e lo spicchio d’aglio. Soffriggete in una larga padella antiaderente i cipollotti e l’aglio con 4 cucchiai di olio. Aggiungete poi metà del mazzetto di prezzemolo mondato e tritato .
  3. Dopo qualche minuto versate nella padella le fave fresche sgusciate, mescolatele al soffritto in modo tale che si insaporiscano, salate, e lasciate andare a fiamma bassa per qualche minuto.
  4. In una ciotola battete le uova insieme ad un pizzico di sale e pepe. Aggiungete anche il restante prezzemolo sempre sminuzzato finemente. Incorporate infine alle uova il pecorino grattugiato e mescolate ancora.
  5. Versate sopra le fave le uova sbattute e condite, lasciate cuocere a fuoco basso e mescolate dolcemente finchè non comincia a rapprendersi.
    Spegnete il fuoco, mescolate ancora un po’, lasciate intiepidire e distribuite a cucchiaiate la frittatina sopra le bruschette. Pepate a piacere e servite accompagnando le bruschette a dell’aceto balsamico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AIUTA IL CUCCHIAIO VERDE A CRESCERE